Questo sito usa cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per raccogliere dati statistici sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso all'uso dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Un mare di plastica

pubblicato il 16.04.16 da Laura in Eventi, Blog

Un mare di plastica

Lo spettacolo "Un mare di plastica", andrà in scena il 13 e 14 Maggio all'interno delle Officine culturali INsensINverso, nel quartiere popolare della Magliana.

Liberamente tratto da "Il sesto continente" di Daniel Pennac, ha visto la partecipazione di un team internazionale di traduttori, che hanno adattato il testo ad un pubblico italiano. 

Lo spettacolo, che vede in scena nove attori provenienti da diverse parti del mondo, può essere descritto come un surreale viaggio alla scoperta delle conseguenze del consumismo, una riflessione sulla destinazione ultima dei rifiuti che ognuno di noi produce incessamente. 

Uno spettacolo ironico e pungente, che prende spunto dalla scoperta del sesto continente di plastica, un'area grande quattro volte l'Italia che galleggia al largo dell'Oceano Pacifico. 

I protagonisti sono una famiglia comune, o quasi, imprenditori nel settore del sapone. Con una grande passione, quella del pulito, che caratterizza i personaggi in positivo e negativo. Ed è proprio sull'antitesi tra sporco e pulito che si giocano le prospettive imprenditoriali dell'azienda di famiglia, ma anche i sentimenti, le piccole e grandi storie d'amore, di una madre, un padre, un figlio e una figlia adottiva. 

I costumi di scena sono stati interamente realizzati con materiale riciclato, grazie alla collaborazione di due costumiste provenienti da background differenti. 

Alle ore 19,30 ci sarà un aperitivo, a sostegno delle Officine Culturali INsensINverso, un luogo di incontro tra differenti culture e provenienze geografiche. Alle 21,00 la messa in scena dello spettacolo "Un mare di plastica". 

 

Programma delle serate (13 e 14 Maggio 2016)

ore 19:30 >>> Apericena  a sostegno di INsensINverso

ore 21:00 >>> “Un mare di plastica” Spettacolo di teatro

Con il contributo di: Collettivo di traduttori internazionali

Regia e adattamento di:  Silvana Mariniello

Interpreti: Angela Silvana Albanese, Ameté Pierozzi, Daniela Illanes, Dora Vinci, Ester Carbone, Francesca Gambini, Iktear Uddin, Lara Panizzi, Patrizia Murgia

Luci e Suoni: Egidio Grasso 

Costumi: Erika Perotti, Gaia Vona

 

Ingresso a sottoscrizione libera

INFO: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  

Condividi con i tuoi amici:

Comments (0)

Leave a comment

You are commenting as guest. Optional login below.